• Sferruzzatrici di Valdengo
  • sferruzzatrici di Valdengo
  • Sferruzzatrici di Valdengo
  • sferruzzatrici di Valdengo
  • Sferruzzatrici di Valdengo

Le sferruzzatici di Valdengo

5 febbraio 2017

 

Da parecchi anni il lavoro a maglia è tornato di grande moda tra giovani e meno giovani coinvolgendo sia uomini che donne. Fino a qualche decennio fa questo passatempo era riservato alle nonne, poi le dive hollywoodiane hanno sdoganato l’antica arte fino a farla diventare un passatempo terapeutico.
Sono fioriti così un po’ ovunque, in spazi differenti, dalle grandi città ai piccoli centri, i knit cafè, i knitting club e i gruppi di knitting, che in comune hanno uno spazio dove si lavora a maglia e uncinetto, si scambiano idee, si sta in compagnia in modo rilassante e creativo.

A Valdengo, in provincia di Biella, la Biblioteca Civica ospita una volta la settimana uno di questi gruppi, le sferruzzatici di Valdengo.

Gomitolo Rosa ha proposto loro il progetto Il Filo che Unisce, una iniziativa a valenza sociale: offrire la loro manualità e la loro creatività in favore dei bambini dell’Asilo Nido e della Scuola dell’Infanzia del paese.

Ed è così che sono approdatI sugli scaffali della biblioteca civica decine di gomitoli rosa di pura lana italiana con cui sapienti mani realizzeranno morbidi manufatti.

Cosa creeranno? Questo rimarrà un segreto finchè giungerà l’ora di consegnare la …sorpresa ai piccini, nei cui teneri occhi sgranati già si può immaginare la luce e la gioia che dona felicità ai grandi.

Grazie alle sferruzzatici di Valdengo, il filo rosa potrà presto unire il calore della lana e l’innocenza e la fantasia dei bambini che alimentano con l’amore dei grandi i loro sogni.