Knitta la lana, scalda la vita

Progetto di Knitting Therapy 

Scoprire in tempo una malattia, soprattutto un tumore, significa vincerlo. Ed avere un sostegno durante la cura significa superare la paura.
Come? Con il lavoro a maglia, un’attività che consente di distogliere l’attenzione attenuando la tensione e lo stress che la malattia porta con sé. Per la necessità di doversi concentrare sul movimento e di dover seguire un ritmo con gesti continui e ripetuti, il knitting induce infatti il rilassamento ed una sensazione di tranquillità, elementi essenziali per ridurre l'ansia e contribuire ad estirpare la malattia anche dall’anima.
Dunque: "Knitta la lana, scalda la vita".
Per Ospedali, Strutture, Enti ed Associazioni che desiderano avere informazioni o aderire al progetto, scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Progetti attivati

Radiologia Senologica Clinica Mangiagalli 

Ospedale di Biella 

Istituto Tumori di Milano  

Dipartimento di Diagnostica per immagini e radioterapia, Città della Salute e della Scienza di Torino (Ospedale Molinette)  

Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro di Candiolo (TO)  

Casa OZ di Torino