MENU

Il Filo che unisce a supporto della Sindrome di Ondine

Il filo che unisce di fatto unisce tante cose e tante persone accomunate dall’AMORE. E’ questa la straordinaria forza che c’è in tutti i progetti solidali che proponiamo e che sposiamo, l’AMORE, e tutto diventa importante, prioritario, fondamentale per stare bene con noi stessi e fare del bene agli altri.

Ecco, l’AMORE è l’ingrediente alla base di questo progetto che ci hanno proposto CRISTIANA e DANIELA BOTTA, donne stupende, con una fantasia e una creatività fuori dal normale: la realizzazione di manufatti ELEFANTINI GIOCATTOLO da realizzare a supporto della Sindrome di Ondine una malattia genetica rara che coinvolge il sistema nervoso. La disfunzione più evidente causata da questa sindrome è quella di una ventilazione insufficiente, detta ipoventilazione, più evidente durante il sonno; per questa ragione chi ne è affetto deve essere normalmente ventilato meccanicamente durante il sonno.

Gomitolorosa per la RICERCA – Sosterremo in maniera continuativa questo progetto fornendo all’Associazione Italiana per la Sindrome da Ipoventilazione Centrale Congenita (www.sindromediondine.it) presieduta da ALESSANDRO CARCANO, la nostra lana #solidale e #terapeutica per la realizzazione di elefantini giocattolo, la cui raccolta fondi andrà a supporto della RICERCA di questa malattia genetica rara.

Buon lavoro solidale a tutti!

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetta e chiudi' acconsenti al loro utilizzo.
Senza consenso alcune parti del sito non vengono visualizzate.
Per maggiori informazioni leggi qui l'informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi